Back

Friggitrice

Has visto 1 productos de 1

La friggitrice elettrica: una grande invenzione

La frittura è un tipo di cottura delle pietanze molto diffuso ed apprezzato in tutte le parti del mondo perché rende i cibi, qualsiasi cibo, saporito e appetitoso, esaltandone il gusto e aumentandone la fragranza. Il procedimento tradizionale per la frittura è quello di portare l’olio ad ebollizione in una padella dai bordi piuttosto alti, si parla come minimo di cinque centimetri, per poi collocarvi, con le dovute precauzioni di sicurezza del caso, gli alimenti da trattare. Alcune di essi richiedono alcuni minuti, altri hanno tempi di frittura più lunghi. Anche con il metodo tradizionale, i risultati sono eccellenti anche se comportano delle implicazioni non proprio positive. Primo tra tutti è l’odore, non troppo piacevole, che pervade la cucina e vi persiste per lungo tempo anche se l’ambiente è dotato di un buon impianto di aspirazione. Inoltre, dal punto di vista della sicurezza, la frittura di alcuni cibi può innescare proiezioni di olio bollente al di fuori della padella pericolose per chi sta cucinando. Con una friggitrice elettrica, tutto questo non succede.

Una friggitrice non può mai mancare

Friggere con un elettrodomestico appositamente concepito per la cottura in sicurezza di ogni tipo di cibo è un vantaggio molto apprezzato in ogni tipo di cucina, sia esso domestico che professionale. L’intero processo si sviluppa con la massima sicurezza, con tutte le comodità del caso e con risultati eccellenti. Si tratta di dispositivi ad alta tecnologia che prevengono il diffondersi dei cattivi odori, proteggono chi di dedica alla frittura e possono trattare con estrema facilità numerosi tipi di cibo. Con una friggitrice elettrica si possono cucinare:

  • Carne;
  • Pesce;
  • Verdure;
  • Impasti vari.

Viste le eccellenti prestazioni, la versatilità, le condizioni di sicurezza e i risultati ottenuti, una friggitrice è un elettrodomestico che non può mancare anche perché la spesa e i costi di uso e manutenzione sono veramente contenuti. Senza contare la praticità e la facilità di utilizzo rispetto al metodo tradizionale, si tratta di un piccolo investimento che si ripaga nel breve periodo in termini di risparmio energetico, consumi di olio e di tempo.

Gli elettrodomestici da scegliere con cura

Nella scelta di un  elettrodomestici da cucina che svolga egregiamente il processo di frittura, i parametri da tenere in considerazione sono la capienza, gli optional e, non meno importante, la classe di consumo energetico a cui appartengono. La capienza deve essere direttamente proporzionale alla quantità di cibo da friggere per cui, in ambito familiare, va benissimo anche una con un volume di pochi litri. Per quanto concerne gli optional, quelli indispensabili sono il timer da impostare a seconda del cibo da friggere, il segnalatore di consumo dell’olio, lo stop di emergenza in caso di anomalie nel funzionamento o nell’alimentazione elettrica. Con queste basi, il successo in cucina e il risparmio energetico sono assicurati con pochi e semplici accorgimenti.

La friggitrice è un’ottima soluzione

Per i salutisti e per tutti coloro che amano sentirsi in forma seguendo un regime sano e salutare, quella friggitrice ad aria ela soluzione ottimale per gustare cibi fritti prelibati pur mantenendo bassa l’assunzione dei grassi. Questi elettrodomestici non utilizzano olio nel processo di frittura. Al contrario, l’elemento che porta a termine la cottura è un getto di aria molto calda che assicura lo stesso trattamento ai cibi che infatti risultano essere di ottima qualità, morbidi dentro e croccanti fuori, come vuole la tradizione della buona frittura. Con questi modelli, vengono eliminati tutti i tipi di odore di cottura ed hanno anche il vantaggio di permettere anche altri tipi di cottura. Una soluzione alternativa per una frittura davvero intelligente.